Formaggio al Tartufo | Biologico - 350 g

8,80 €

Disponibilità: Disponibile

Peso: ca. 350 g
Biologico

Piccole scaglie di tartufo nero selvatico e latte biologico dell’Alto Adige sono gli ingredienti per questo piccolo tesoro di bontà: una volta aperto sprigiona tutto il suo profumo caratteristico e invita alla degustazione. Un delicato e burroso peccato di gola, di cui non ti pentirai!


con latte biologico dell’Alto Adige
con tartufo silvestre di Acqualagna
profumato e aromatico
senza conservanti
senza OGM
 

Descrizione prodotto

FATTI IN MODO ARTIGIANALE

Scopri come produciamo il nostri formaggi in modo artigianale e genuino!


Sembra un piccolo scrigno, la forma da 350 grammi di questo formaggio dell’Alto Adige al tartufo. E infatti racchiude una delizia dal sapore unico, nata dall’unione amorevole tra il latte dei masi dell’Alto Adige e il tartufo nero estivo di Acqualagna. Una vera specialità altoatesina dal carattere originale. Il gusto di questo formaggio a pasta semidura è delicato, aromatico, ricorda la dolcezza del burro e sprigiona l’inconfondibile profumo del tartufo. La pasta è di color avorio, elastica, morbida e piacevole al palato. 

Trattandosi di un formaggio artigianale, il peso effettivo del prodotto potrebbe variare leggermente da quello indicato sull’etichetta. L’artigianalità della lavorazione rende il formaggio unico!

Additional information

SKU SAL-162

Produzione

Il Formaggio al tartufo è un formaggio vaccino di latte biologico. Il latte bio proviene da 15 stalle della Val Passiria, tutte fattorie 100% biologiche, che, secondo la loro filosofia di rispetto per la natura, mettono al primo posto la salute e il benessere dei loro animali. I mangimi che ricevono le mucche sono infatti solo di origine biologica, e i contadini bio non utilizzano antibiotici se non in caso di estrema necessità. Le mucche possono pascolare liberamente, sia in estate sia in inverno. Il latte di montagna fresco raggiunge ogni giorno il caseificio biologico, dove viene subito pastorizzato. In seguito passa nelle caldaie per la coagulazione: questa viene raggiunta solo con caglio non OGM e fermenti. La cagliata viene rotta, vi si aggiungono le scagliette di tartufo nero (ricavate da pezzi interi per conservarne l’aroma), e il formaggio viene poi sistemato nelle forme e immerso per circa 2 ore in salamoia. La fase di produzione successiva è la stagionatura, che per il Formaggio al tartufo dura 20 giorni: ogni giorno le forme vengono girate e controllate e due volte la settimana un addetto le lava con acqua e sale. 

Scheda tecnica

INGREDIENTI

Latte intero dell'Alto Adige (non OGM), fermenti lattici, caglio, sale, tartufo 0,7% da raccolta selvatica

DATI TECNICI

Peso: ca. 350 g
Prezzo al Kg: 25,25 €
Prodotto in: Trentino Alto Adige, Val Venosta
Conservazione: in frigo (0°/+4° C)
Confezione: sottovuoto
Scadenza: 45 gg

INFORMAZIONI UTILI

Provenienza del latte: latte vaccino dell'Alto Adige (non OGM)
Lattosio: senza lattosio, <0,1%
Stagionatura: breve (max 30 gg)
Tipo di pasta: pasta semidura

VALORI NUTRIZIONALI (per 100g di prodotto)

Energia: 1,556 kJ / 375 kcal
Grassi: 30,5 g
... di cui acidi grassi saturi: 20,1 g
Carboidrati: 0,8 g
...di cui zuccheri: 0,6 g
Proteine: 24,3 g
Sale: 1,6 g

Da degustare con...

Tagliato a fettine sottili, il Formaggio al tartufo è buonissimo con un bicchiere di vino rosso corposo, come per esempio il Cabernet Pungglhof. Naturalmente è adattissimo per arricchire il condimento delle tagliatelle al tartufo, ma puoi provarlo grattugiato a scagliette anche sulle tagliatelle ai porcini: una delizia!