Non hai articoli nel carrello.

Gustos Magazine - Dove crescono le nostre mele

Dove crescono le nostre mele
da Sabine Ebner 17/03/2017 16:58

Chi assaggia i nostri succhi e aceti di mele difficilmente torna indietro!

Oggi ti raccontiamo come e perchè il luogo influisce sula bontà delle mele: scopri insieme a noi la bellezza dell'Altopiano del Renon e alcuni dei numerosi benefici del succo di mela!

L’altopiano del Renon è il più grande altopiano soleggiato del Sudtirolo. Sette paesi su una superficie di 111 km² sono baciati dal sole oltre 300 giorni all’anno.

Dal famoso trenino al panorama del Corno del Renon, dalle piramidi di terra alle memorie di un turismo a misura d'uomo: l'altopiano del Renon è ormai una tradizionale meta di villeggiatura di bolzanini e turisti: 

L’origine fa la differenza

Subito sopra Bolzano si trovano i vigneti e le mele, oltre i 1000 metri si può passeggiare su grandi prati e verdi boschi.

Sul Corno del Renon a 2260 m ogni escursionista viene premiato da una impressionante vista 360° di tutte le montagne nei dintorni.

A 900 metri di altitudine sull’Altopiano del Renon crescono i meleti Gustos: anche loro respirano aria pura e prendono il sole tutto l’anno.

Sono coltivati secondo metodi di agricoltura integrata.

Dall’albero alla bottiglia

Le mele vengono raccolte solo dall'albero, mai da terra, quando è tempo e subito lavorate, delicatamente.

Così nel succo restano intatte tutte le vitamine della mela. Dopo la raccolta, che avviene a mano e solo dall’albero, le mele arrivano al maso, dove vengono lavate e immediatamente spremute.

Il succo di mela viene centrifugato brevemente per eliminare i residui di polpa più grandi, e poi pastorizzato. La pastorizzazione serve a garantire un succo di mela senza conservanti.

Ancora caldo, il succo viene imbottigliato e subito raffreddato, per evitare di alterarne il delizioso sapore.

Il succo di mele dell’Alto Adige Gustos viene prodotto esclusivamente quanto è la stagione della raccolta delle mele, da settembre a ottobre.

6 benefici del succo di mela

Ancora oggi gli specialisti confermano che ”una mela al giorno toglie il medico d torno” poiché contiene acqua, proteine, pochi grassi, fibre, sali minerali come potassio, zolfo, fosforo, magnesio, vitamine (C,PP,B1,B2,B3,A) e zuccheri diversi.

Ed ora ecco i 6 buoni motivi per consumare il succo di mela:

1) è depurativo perché mantiene l’organismo libero dalle tossine, agevolando il lavoro dei polmoni. È particolarmente indicato se soffri d’asma.

2) in caso di colite o intestino debole favorisce la protezione delle pareti intestinali

3) stabilizza la glicemia e il colesterolo nel sangue

4) facilita la digestione

5) è diuretico e regolatore intestinale: può essere un buon lassativo in caso di stitichezza

6) grazie alla presenza di polifenoli aiuta a contrastare tumori al colon, al seno, alla prostata, del cavo orale e dell’esofago

Rimane quindi un'ultima domanda: quali gusti vuoi assaggiare? 

Ne abbiamo 4, tutti da provare!

Succhi di mela